Mamma pizza

RISTRUTTURAZIONE DI UNA PIZZERIA

 

ROMA

 

2018

 

Progettazione e direzione lavori

 

Committenza privata

 

Disposto su un unico livello, il locale diventa l'unione della tradizionale pizzeria al taglio romana e della tavola calda, offrendo prodotti diversi in un unico banco, studiato per essere versatile nei diversi momenti gastronomici della giornata.

Il rivestimento rigorosamente bianco, richiesto a tutta altezza per motivi di praticità e igiene, diventa arredo: la parete in corrispondenza dei tavoli e il fronte del banco sono decorati in rilievo regalando movimento ad un ambiente piuttosto minimale.

Chiaro e scuro si alternano nell’architettura del locale, l’acciaio formale e i caldi sfogliati di frassino negli l’arredi.

La progettazione è spinta fino all’allestimento grafico, basato su un ripetersi di ingredienti e valori, una miscellanea di aforismi sulla pizza, molto spesso stucchevoli e stereotipati, ma anche per questo amabili, per ricordarci che la pizza non è soltanto un cibo: è un fatto universale che coinvolge tutti.

 

Il cibo è cultura quando viene prodotto, quando viene preparato, quando viene gustato.

M. Montanari

 

EDIT PAGE

PARAMETRI SEO - DATI PAGINA

EDITOR GALLERY

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa per dettagli. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.